1. "Non ho ancora un nuovo amore, purtroppo.
    Ma ripenso spesso all’esperimento di un anno fa. E allora mi dico che, se nel mondo ci sono persone che suonano il violino, cambiano pannolini, girano video porno amatoriali, insegnano hip-hop, seminano e leggono Harry Potter, fra sette miliardi ce ne sarà almeno una che stava aspettando proprio me, nei dieci minuti in cui io la incontrerò."
    — Per dieci minuti - Chiara Gamberale
     

  2. "Si diventa così sordi, quando la paura di perdersi supera la voglia di trattenersi"
    — Per dieci minuti - Chiara Gamberale
     

  3. "Il bacio l’ho avuto. Che vivo a fare?"
    — Lost
     

  4. "Stamattina svegliandomi ho pensato: Basta piangersi addosso, voglio cogliere l’attimo… e l’unica con cui mi va di cogliere attimi sei tu."
    — Lost
     

  5. "-Secondo te in questo bozzolo che cosa c’è?
    -Non lo so, è una farfalla?
    -No. Qualcosa di più bello, Charlie. È un bozzolo di falena. Un’ironia… tutti guardano le farfalle ma sono le falene a filare la seta. Sono più forti, più veloci.
    -È bellissimo, ma…
    -Vedi questo forellino? Questa falena presto emergerà. Ora è dentro che lotta, che si scava la via attraverso la corteccia del bozzolo. Adesso la potrei aiutare, con il coltello. Potrei allargare il foro e la falena sarebbe libera, ma troppo debole per poter sopravvivere. In natura si lotta per diventare forti."
    — Lost
     

  6. "Venerdì, due ragazzi si stavano tirando una palla e uno di loro l’ha presa in pieno viso. C’è stata un po’ di confusione, il sangue gli usciva dal naso, una ragazza si è messa agridare, la fidanzata era stravolta e tu… sei rimasta laggiù a leggere.
    Non hai alzato lo sguardo per un attimo. Ricordo di aver pensato “Mai visto nessuno così incredibilmente concentrato”. "
    — Una mamma per amica
     

  7. "Perché a volte hai bisogno di dire qualcosa, ma non puoi perché le parole non vengono o hai paura o ti senti stupido.
    E così, se potessi scrivere una canzone e cantarla, allora potresti dire quello che senti di dire e sarebbe bello e la gente ti ascolterebbe e non ti prenderebbe per un idiota.
    Però non siamo tutti cantautori, così non siamo capaci di dire ciò che pensiamo e neanche ciò che vorremmo che gli altri sapessero che stiamo pensando e non potremmo mai rimediare a tutti i nostri errori."
    — Una mamma per amica
     
  8.  

  9. Anonimo ha chiesto: Sono quello che si è firmato -B Per piacere rispondi qui Lei è su tumblr e ti segue e non voglio che legga ciò che ho scritto...

    Alle domande degli Anon si può rispondere solo pubblicamente :\ Quindi se non vuoi è meglio che non rispondo, scusa lo faccio per te :)

     

  10. Anonimo ha chiesto: Sono totalmente e perdutamente ancora innamorata del mio ex ragazzo. Sono passati 5 mesi da quando mi ha lasciato ma non riesco ad andare avanti: ci provo ma non ci riesco. Non ho nessuno con cui parlare e non so neanche più cosa fare.

    Potrei risponderti mille cose in proposito, ad esempio “Prova a riconquistarlo facendolo ingelosire”, "Dimenticalo”, “Trova distrazioni che non ti facciano pensare a lui”, "Troverai presto un ragazzo migliore”.

    In realtà immagino quanto possa essere difficile tutto questo. In certi casi si può solo aspettare e sperare che il tempo ci faccia dimenticare cose che probabilmente non dimenticheremo mai.

     

  11. "Ho la sensazione che tu preferisca struggerti per qualcuno con cui non potrai mai stare piuttosto che provare a stare con qualcuno con cui potresti."
    — Shadowhunters; Città di Cenere - Cassandra Clare
     

  12. "-Tu sei mia sorella - disse Jace alla fine - Mia sorella, il mio sangue, la mia famiglia. Dovrei sentire il desiderio di proteggerti-
    Rise in silenzio e senza umorismo. -Proteggerti da tutti i ragazzi che vorrebbero fare con te esattamente quello che vorrei fare io-"
    — Shadowhunters; Città di Vetro - Cassandra Clare
     

  13. "Sembra che tu non ne sia minimamente consapevole, ma tutto quello che fai sconvolge i miei sentimenti con la furia di un tifone"
    — Nana - Ai Yazawa
     

  14. "Non ho mai capito perchè alla gente piace tenersi per mano mentre passeggia, ma poi lui fa scivolare un dito sul mio palmo e sento scorrere un brivido sulla schiena. Ora capisco perfettamente."
    — Divergent - Veronica Roth
     

  15. "-È impossibile fingere- disse Jace con assoluta chiarezza. - Io ti amo e ti amerò fino alla morte e, se c’è una vita dopo la morte, ti amerò anche allora-"
    — Shadowhunters, Città di Vetro - Cassandra Clare